Prologo (italian)

(Les Aventures de Nathalie Nicole Nicole)

IL BAMBINO PRATICO. C’era una volta una bambina che non voleva bene a nessuno.  E così nessuno le voleva bene. Per di più, Nathalie Nicole Nicole, si chiamava Nathalie Nicole Nicole, era davvero molto infelice. Era senza genitori. I suoi due genitori l’avevano subito  abbandonata alla nascita. Non aveva una casa. E d’inverno era un grosso problema.
MICHEL CAPO-CAPO. Nathalie? Mi fai vedere i tuoi geloni sotto il portico?
IL BAMBINO PRATICO. Lui è Michel CAPO-CAPO. Il seduttore.
MICHEL CAPO-CAPO. Un giorno sposerò Nathalie Nicole Nicole.
IL BAMBINO PRATICO. Così dice. Poi monta sull’asino. Fa il giro della scuola al galoppo.
MICHEL CAPO-CAPO. A me nessuno mi resiste.
IL BAMBINO PRATICO. Così dice Michel CAPO-CAPO.
MICHEL CAPO-CAPO. Mi piacciono le ragazze mostruose come te.
NATHALIE. Mai.
IL BAMBINO PRATICO. Così dice Nathalie Nicole Nicole.